user_mobilelogo
user_mobilesplash

pulsante osservatorio nazionale

vein expert

pulsante veingogh

 

Fissa Appuntamento

News-button

Brochure sulle vene varicose

Il nostro Protocollo

Lo Studio Medico Gargano è specializzato nella diagnosi e nel trattamento della CCSVI.
Nel nostro studio grazie a sistemi avanzati di eco-color-doppler siamo in grado di eseguire una scurpolosa diagnosi (secondo la teoria medica del Prof. Zamboni).
Dopo la fase di Diagnosi è possibile effettuare il trattamento presso una struttura ospedaliera.

Il protocollo prevede il ricovero per almeno una notte dopo l'intervento.
Esso prevede:
Giorno prima dell'intervento oppure mattina dell'intervento: Visita Neurologica e Valutazione Neuro-Psicologica.
Giorno dell'intervento, la mattina: accettazione del medico di guardia in clinica con visita ed anamnesi, visita anestesiologica, valutazione cardiologica con ECG, RX torace ed esami del sangue.
Dopo le visite si è pronti per l'intervento che viene effettuato in sala angiografica dopo preparazione da parte di infermieri specializzati. Talvolta per pazienti particolarmente emotivi viene effettuato counselling psicologico anche in sala operatoria al fine di ridurre lo stress ed evitare, per quanto possibile, l'anestesia generale. L'intervento avviene nella stragrande maggioranza dei casi in ANESTESIA LOCALE (una piccola iniezione all'inguine per "addormentare" la zona ove verrà inserito l'introduttore) ovvero il paziente resta sempre sveglio, vede e sente tutto ciò che avviene.
Durante l'intervento e subito dopo viene effettuato sempre un ecocolordoppler di controllo con lo scopo di evidenziare il ripristino corretto del flusso ed escludere complicanze.
Il paziente quindi torna in stanza, doppia con uso singolo per permettere ad un eventuale accompagnatore di pernottare, ove può iniziare la terapia post-operatoria di solito con antibiotico ed eparina a basso peso molecolare.
Il giorno seguente, in genere la mattina, dopo una visita medica di controllo il paziente viene dimesso con terapia da continuare a casa.

Ad un mese dall'intervento: Visita Neurologica, Valutazione Neuro-Psicologica ed EcoDoppler di controllo per valutare in maniera obiettiva le variazioni cliniche dopo l'angioplastica.

 

CCSVI-sfumato